Tra i sistemi oscuranti più diffusi nelle nostre abitazioni, le tapparelle avvolgibili sono disponibili in modelli e tipologie differenti. È, quindi, fondamentale rivolgersi a veri esperti del settore, come i tecnici professionisti di Alex Serramenti, per ricevere consigli utili su come scegliere le tapparelle per la propria casa o per il proprio ufficio.

Innanzitutto, è bene conoscere le specificità dei diversi materiali. Le tapparelle, infatti, sono oggi realizzate in alluminio, in acciaio, in legno e in PVC. Le prime vantano un elevato grado di resistenza ad ammaccature, grandine, raschi, urti, abrasioni, agenti inquinanti, perturbazioni atmosferiche e sbalzi di temperatura. Ciò implica una grande facilità di manutenzione e una spiccata adattabilità a qualsiasi contesto abitativo. Indeformabili ai raggi del sole, le tapparelle in alluminio ricevono una pre-verniciatura con finitura anti-graffio e, come quelle in PVC, possono essere coibentate con poliuretano espanso ad alta densità. Il sistema tacca ferma stecca rende la tapparella indenne all’usura dovuta allo scorrimento nelle guide per l’assenza dei tappi laterali in nylon. Sicuri, pratici nella posa ed esteticamente curati, tali modelli sono acquistabili in svariate colorazioni.

Le tapparelle in acciaio manifestano le stesse virtù di quelle in alluminio appena citate, ma si distinguono soprattutto per i vantaggi legati alla robustezza e alla sicurezza. Un limite, invece, è rappresentato della pesantezza, caratteristica che obbliga molto spesso all’utilizzo di un motore.

Decisamente più raffinate e in grado di conferire all’ambiente un tocco più naturale, sono le tapparelle in legno. Ugualmente efficienti e funzionali, esse non deludono le aspettative in termini di isolamento e protezione anti-scasso, ma richiedono senza dubbio maggiore manutenzione. Grazie alle venature calde del legno, il risultato è una finestra elegante e di particolare impatto.

Ancora diverse sono le tapparelle in PVC, leggere, facili da pulire e agevoli nella manutenzione. Tuttavia, il PVC rivela i suoi difetti nella resistenza agli agenti atmosferici e nella sicurezza, considerando che le stecche che compongono le tapparelle possono essere tagliate piuttosto semplicemente. Rilevante, invece, è la possibilità di coibentazione che favorisce l’isolamento termico dell’abitazione.

Insieme ai materiali, tanti sono i fattori da considerare per scegliere in maniera adeguata gli infissi da adottare: il funzionamento automatico o manuale, il cassonetto visibile o a scomparsa, i criteri condominiali. Non correte il rischio di una scelta sbagliata, rivolgetevi ai professionisti del settore…rivolgetevi ad Alex Serramenti!